Marchi

MARCHI

(DURATA 10 ANNI – RINNOVABILE)

Il Marchio è un segno distintivo che serve a contraddistinguere i prodotti o servizi che un’impresa produce o mette in commercio.
Possono costituire Marchi d’impresa i segni suscettibili di essere rappresentati graficamente, in particolare le parole, compresi i nomi di persona, i disegni, le lettere, le cifre, i suoni, le combinazioni o le tonalità cromatiche, purché siano atti a distinguere i prodotti o i servizi di un’impresa da quelli di altre imprese.

Quindi la prima funzione, quella tradizionale del marchio è quella di permettere di identificare un dato bene come proveniente da una certa impresa. Ma vi è di più.
Infatti il marchio rappresenta un bene fondamentale della realtà economica per l’impresa che lo ha adottato che, in seguito al suo utilizzo e alla pubblicità, diventa un fattore di produzione di reddito e di potenziali utili per l’impresa.

Il marchio dunque non assolve solo una funzione di indicazione di provenienza aziendale, ma ha anche una funzione di “collettore di clientela ” ossia una funzione suggestiva ed attrattiva. Il consumatore cioè, desume dal marchio apposto sul prodotto o sulla sua confezione precise indicazioni circa la qualità del prodotto e l’affidabilità dell’impresa che lo ha fabbricato e messo in commercio.
Non solo ma in alcuni settori come ad esempio quello della moda il marchio ha acquistato un significato ulteriore che prevarica il prodotto stesso che contraddistingue.

Il marchio, suscita nel consumatore sensazioni che vanno ben al di là dell’affidabilità nei riguardi di certe caratteristiche e qualità intrinseche dei prodotti che contraddistingue, e tende sempre di più a evocare uno stile o modo di vita.
Si può affermare che il marchio è un simbolo che consente a un’impresa di comunicare un messaggio complesso alla clientela per mezzo di una parola, un disegno, un colore e addirittura un suono.

DOCUMENTI RICHIESTI

  • LA PROCURA  
    Firmata semplicemente dal titolare o in caso di ditta dal legale rappresentante.
    Deve essere indicato indirizzo e qualifica del firmatario in seno alla società.
  • LA PAROLA E/O LA FIGURA DEL MARCHIO
    (misura massima delle riproduzioni 80 x 80 mm).
  • LA LISTA DEI PRODOTTI E/O DEI SERVIZI
    Secondo la Classifica Internazionale. Una domanda può includere diverse classi.
  • IL DOCUMENTO DI PRIORITA’
    Se la Priorità è rivendicata, la copia autentica della domanda di base deve essere depositata entro 6 mesi.

MARCHI COMUNITARI E MARCHI INTERNAZIONALI SECONDO L’ACCORDO DI MADRID

(DURATA 10 ANNI – RINNOVABILE)

La Svizzera è membro del Marchio Internazionale (Accordo e Protocollo di Madrid). Possiamo rappresentare clienti per l’ottenimento di tali marchi e a tal proposito sono necessari:

  • LA PROCURA
  • LA PAROLA E/O LA FIGURA DEL MARCHIO
  • LA LISTA DEI PRODOTTI E/O DEI SERVIZI CHE IL MARCHIO DOVRÀ CONTRADDISTINGUERE

RICERCHE E SORVEGLIANZA MARCHI

Il nostro Studio offre una completa consulenza in materia di ricerche di anteriorità.
E’ organizzato per effettuare ricerche di identità e similitudine tra i marchi Svizzeri, Comunitari, Italiani ed Internazionali (OMPI di Ginevra), come pure ricerche per titolarità.
E’ naturalmente possibile estendere le suddette ricerche a tutto il Mondo.

Svolgiamo inoltre servizi di sorveglianza tra i marchi già registrati in modo da poter contestare eventuali nuovi depositi di segni simili o identici.